Per visualizzare tutti i prodotti, lasciare vuoto il campo e premere Cerca
Famiglia Automotive Liquido antigelo

Liquido antigelo

E' un liquido pronto per l’uso, per i circuiti di raffreddamento dei veicoli, costituito da una miscela al 50% di acqua demineralizzata e Glicole Etilenico puro, con additivi antiossidanti ed antiusura. Assicura: protezione contro il congelamento fino a -36°C per un periodo >2 anni (seguire le istruzioni del costruttore); una elevata temperatura di ebollizione; minimi rabbocchi; assenza di incrostazioni; efficienza dello scambio termico; protezione contro l'ossidazione, la ruggine e l'usura meccanica; lunga durata dei manicotti e delle guarnizioni.

Famiglia: Automotive
Tipologia: Liquido antigelo

È un liquido pronto per l’uso, per i circuiti di raffreddamento sigillati degli autoveicoli, di tipo permanente. È costituito da una miscela al 38% di acqua demineralizzata e Glicole Etilenico puro, con additivi stabilizzanti, antiossidanti ed antiusura. Garantisce: -una protezione efficace contro il congelamento nel periodo invernale fino a -22°C; -una elevata temperatura di ebollizione, superiore a quella dell’acqua, per proteggere il circuito contro i potenziali surriscaldamenti del circuito di raffreddamento durante le marce molto rallentate, soprattutto nei mesi estivi; -una bassa evaporazione della miscela, con rabbocchi minimi; -assenza di residui e di incrostazioni calcaree e massima pulizia delle tubazioni; -massima efficienza dello scambio termico; -molto efficace protezione contro l’ossidazione, la ruggine e l’usura meccanica; -lunga durata dei manicotti e delle guarnizioni.

Famiglia: Automotive
Tipologia: Liquido antigelo

E' un liquido pronto per l’uso, per i circuiti di raffreddamento sigillati degli autoveicoli, di tipo permanente. E' costituito da una miscela al 50% di acqua demineralizzata e Glicole Etilenico puro, con additivi stabilizzanti, antiossidanti ed antiusura. Garantisce: -una protezione efficace contro il congelamento nel periodo invernale fino a -36°C; -una elevata temperatura di ebollizione, superiore a quella dell'acqua, per proteggere il circuito contro i potenziali surriscaldamenti del circuito di raffreddamento durante le marce molto rallentate, soprattutto nei mesi estivi. -una bassa evaporazione della miscela, con rabbocchi minimi; -assenza di residui e di incrostazioni calcaree e massima pulizia delle tubazioni; -massima efficienza dello scambio termico; -molto efficace protezione contro l'ossidazione, la ruggine e l'usura meccanica; -lunga durata dei manicotti e delle guarnizioni;